13 febbraio 2016
Postato da: -

Arrivando a Pescara dall’autostrada di Roma si vede subito il mare adriatico. In questa piccola città simpatica, Philipp e Laura hanno incontrato dei ragazzi molto svegliati.

Alla scuola “D.Tinozzi” gli alunni erano già pronti e aspettavano la nostra lezione, quando abbiamo parcheggiato il furgoncino nel cortile. Durante la lezione, in quale abbiamo giocato tra l’altro “stille Post” (“passa parola”), hanno girato un video sulla lezione. Erano così bravi a giocare il gioco passa parola che abbiamo deciso di provare passare la parola “Elbsandsteingebirge”: è successo che alla fine invece è arrivato “eins, zwei, drei”. Rispondendo alla nostra domanda perché studiano il tedesco un ragazzo ha detto: “perché vogliamo essere diversi!”.

 

Grazie ragazzi, è stato un piacere!

Tanti saluti, liebe Grüße,

Philipp e Laura

 

Rispondi